• English (United Kingdom)
  • Italian - Italy

Cenni Storici

Il complesso rurale dell'Azienda Agricola Maiatica insiste su un'area che raggruppa una serie di tenimenti, un tempo divisi tra loro, nei quali è ancora oggi possibile riscoprire culture e tradizioni di tempi antichissimi. Tuttora è possibile ammirare uno dei più interessanti esempi di architettura rurale del '700: la Masseria Gems, il cui nome trae origine dalla Famiglia De Gemmis, originaria di Altamura, che la edificò. Nella residenza padronale, la famiglia poteva coordinare le principali attività della fiorente economia locale del tempo: il mulino (originariamente alimentato da una rete capillare di corsi d'acqua sotterranei), il frantoio oleario, ma anche le coltivazioni seminative, le produzioni tessili e la pastorizia. La grande disponibilità di argilla favorì ancora una fiorente industria laterizia. Ancora oggi sono presenti interessanti reperti storici, tra cui una grande mola del XVII secolo di grande valore storico. Le testimonianze del passato inducono ad immaginare l'esistenza di un insediamento rurale autosufficiente, perfezionato nel tempo dalla facoltosa borghesia rurale dell'800.

Poco più a nord, sorge il Casino Rago, altro interessante esempio di edificio rurale a presidio delle attività agricole connesse alla coltivazione olivicola. La costruzione è ben mantenuta, grazie ad un'opera di minuzioso risanamento che oggi consente di apprezzare le soluzioni architettoniche adottate e la cultura rurale di un tempo.